Cosa sono i test del DNA domestici e come cambiano la nostra vita?

Il test del DNA è oggi una caratteristica integrale di qualsiasi sforzo per determinare l’identità, ma le sue origini possono essere fatte risalire al 1866 e un monaco ceco di nome Gregor Mendel i cui esperimenti sulle piante di pisello hanno messo in moto le ruote per un regno completamente nuovo di studio nel campo dell’ereditarietà e della genetica. Diversi gruppi sanguigni sono stati identificati negli anni ’20, ma è stato solo circa sessant’anni dopo che i primi test del DNA sono stati in grado di mappare le differenze nel nostro corredo genetico che sono uniche per ogni individuo. È stato un processo che applicava questi principi, sviluppato in collaborazione con il Forensic Science Service nel Regno Unito, che ha portato alla risoluzione dello stupro e dell’omicidio di due adolescenti in quello che si sarebbe rivelato un caso innovativo. Queste operazioni impiegavano metodi allora considerati all’avanguardia della scienza, ma che in realtà non erano molto diversi da come funzionano i kit di DNA domestici per milioni di persone comuni oggi. L’emergere del test del DNA come strumento universale Questa tecnologia era allora a disposizione solo degli istituti di ricerca scientifica avanzata, dei militari (vedi questo articolo della National Library of Medicine) e delle forze dell’ordine. Non è stato fino alla successiva identificazione del Next Generation Sequencing, negli anni 2000, che il suo potenziale come mezzo per stimolare la ricerca da parte del pubblico più ampio sul proprio patrimonio genetico unico è diventato evidente. Nel 2009, la rivista Time ha notato la trasformazione del profilo del DNA da un giocattolo dell’élite a uno strumento di scoperta di massa. Man mano che il test del DNA è diventato più diffuso, i suoi usi si sono naturalmente moltiplicati. Oltre ad usarlo per risolvere crimini o in procedure mediche avanzate, divenne presto chiaro che poteva fornire una serie di altri indicatori, alcuni dei quali meno importanti ma comunque utili per le persone comuni che desiderano saperne di più su se stesse. La sua accessibilità e semplicità nei test senza la necessità di macchinari costosi lo hanno reso ideale per il consumo di massa. L’impatto del test del DNA domestico sull’industria Con meno di S100 ciascuno, i kit di test genetici supportati da enormi database consentono alle persone di tutto il mondo di individuare la propria precisa composizione etnica e di identificare altre persone a cui potrebbero essere imparentati. Pertanto, i test genetici a basso costo hanno rivoluzionato il modo in cui l’industria può accedere alle informazioni una volta disponibili solo per le principali società scientifiche e governi. Ciò ha portato al suo utilizzo in una serie di campi che non molto tempo fa non sarebbe stato possibile. Test di paternità La relativa facilità con cui una cosa come un test di paternità può essere eseguita con precisione ha generato un interesse molto maggiore nel cercare tali informazioni. Mentre una volta una persona potrebbe non aver sostenuto le spese di confermare la propria parentela a meno che non ci fosse un problema reale coinvolto che lo rendesse inevitabile, ora che è molto più facile ed economico farlo, è più probabile che alcuni vogliano sottoporsi a tale test ?giusto per essere sicuro?. Ciò ha creato un’opportunità per le piccole imprese di offrire servizi di test di paternità senza incorrere in spese generali proibitive e costi di investimento iniziali che una volta sarebbero stati coinvolti. Allo stesso modo, è aumentato anche l’interesse pubblico nell’indagare su eventuali potenziali condizioni mediche ereditarie in linea con la disponibilità di tali informazioni. Sorveglianza Privata Il test del DNA è stato utilizzato dalle forze dell’ordine nelle indagini penali sin dagli anni ’80, ma sono trascorsi altri vent’anni prima che la tecnologia diventasse accessibile alle piccole società di investigazioni private e ora è parte integrante del loro arsenale. Le indagini forensi sono ora di competenza degli investigatori privati ​​che indagano su questioni di identità, posizione e collocamento di persone sulle scene, oltre a consentire l’esplorazione di potenziali problemi criminali che potrebbero non essere stati perseguiti dalle autorità. Assistenza alle forze dell’ordine Buzzfeed ha riferito di recente che Family Tree DNA, una delle più grandi aziende di test genetici domestici, ha consentito all’FBI di accedere al suo vasto database per aiutarla a risolvere casi di crimini violenti. Ciò si è rivelato utile e controverso, poiché i clienti dell’azienda DNA protestano di non aver acconsentito alla trasmissione delle loro informazioni in questo modo. Conclusione I test del DNA domiciliari stanno apportando grandi cambiamenti nella nostra vita quotidiana e nel modo in cui vediamo la nostra salute. Consultare un medico o un professionista in caso di domande e considerare le opzioni prima di iniziare a utilizzare uno di questi test

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy