Il desiderio di avere denti bianchi e lucenti non è una novità. Charles Pincus ha creato le prime faccette dentali nel 1928, anche se ci sono stati anche incidenti in cui gli attori hanno semplicemente incollato pezzi bianchi ai denti.

Oggi le tecniche sono migliorate e chiunque desideri essere un attore, un cantante o anche un politico deve avere un grande sorriso.

Naturalmente, questo ha portato le persone a tentare di replicare il look a casa. Ecco perché ora ci sono numerosi prodotti sbiancanti sul mercato.

La domanda è: puoi sbiancare i denti in un giorno?

Visitare il dentista

Dovresti già visitare regolarmente il tuo dentista. Ciò significa che puoi chiedere loro della procedura di sbiancamento. In alternativa, puoi andare da un dentista come questo dentista di Sydney Park, che ha un’ottima reputazione per lo sbiancamento dei denti.

Il tuo dentista applicherà un agente sbiancante sui tuoi denti. Utilizzeranno quindi una speciale lampada riscaldante e la posizioneranno sui denti. Dovrai rimanere fermo mentre questo processo è in corso. La lampada riscaldante accelera la reazione dell’agente sbiancante. Tuttavia, significa che la procedura può richiedere fino a 2 ore per essere completata.

Prima di iniziare dovrai discutere con il dentista di quanto più bianchi vorresti che fossero i tuoi denti. La procedura può schiarirli fino a 8 tonalità.

Una volta terminato il processo, avrai denti notevolmente più bianchi. In breve, in un giorno avrai sbiancato i denti.

Tuttavia, va notato che possono essere necessarie fino a due settimane prima che appaiano gli effetti completi. In altre parole, i tuoi denti continueranno a diventare un po’ più bianchi ogni giorno.

Il dentista non è solo l’opzione più veloce. È anche il più sicuro. Il gel sbiancante è composto da acqua ossigenata che, unita alla lampada riscaldante, ossida le macchie sui denti. Li rimuove efficacemente e sbianca i denti senza danneggiare la superficie.

Denti bianchi sani

Farlo a casa

È possibile sbiancare i denti a casa. Ma non è possibile ottenere gli stessi risultati in un solo giorno. Le soluzioni di perossido di idrogeno per uso domestico sono sostanzialmente più deboli di quelle utilizzate dal tuo dentista.

Esistono due opzioni per lo sbiancamento domiciliare:

  1. Soluzioni sbiancanti

Funzionano in modo simile alla soluzione e alla lampada riscaldante del tuo dentista. Tuttavia, come accennato, il composto non è così potente e non avrai una lampada termica per accelerare i risultati. In breve, ci vorrà molto più tempo per vedere i risultati in questo modo.

  1. Dentifricio

Il dentifricio sbiancante è una vista comune nei negozi e può essere usato quando ti lavi i denti. Sbianca molto lentamente i denti e possono volerci mesi per ottenere il risultato desiderato.

Va notato che il dentifricio sbiancante utilizza abrasivi per rimuovere le macchie e migliorare l’aspetto dei denti. Questo processo può anche rimuovere lo smalto dai denti, rendendoli più vulnerabili agli attacchi e alla carie.

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy