Astenersi dal fumare giova alla salute di un individuo

Ci sono molti vantaggi nello smettere di fumare. Questo articolo parlerà di alcuni dei benefici per la salute, sociali e finanziari che derivano dallo smettere di fumare. Questo articolo esaminerà i primi 10 vantaggi per smettere di fumare. Questi sono solo alcuni dei principali vantaggi, ma sono alcuni dei più grandi che riceverai quando smetterai di fumare.

1. Anche l’odore di tabacco sarà scomparso da mani, capelli, vestiti e respiro. Non sarai più tentato dagli odori di tabacco perché non ne avrai!

2. Le tue unghie smetteranno di ingiallire e la tua pelle diventerà molto più sana.

3. Avrai più energia perché non immetti tutte quelle sostanze chimiche nel tuo sistema che le sigarette forniscono.

4. Il tuo sistema immunitario diventerà più forte perché inizierai a respirare meglio e non avrai tutte quelle sostanze chimiche extra nel tuo corpo che hai ottenuto dalle sigarette.

5. Smettere di fumare può aggiungere anni alla tua vita, il che significa più soldi in tasca per cose più importanti come le vacanze in famiglia o i risparmi per la pensione!

6. Fa bene anche alla tua vita sessuale! Smettere di fumare aumenta il desiderio sessuale, così come la resistenza e la resistenza! Ciò significa sesso migliore e una vita sessuale più sana!

Come le persone possono astenersi dal fumare?

Molte persone fumano e quelli che lo fanno hanno provato a smettere ad un certo punto. Pensano che smettere di fumare sia una cosa difficile. Ma so che è facile smettere di fumare se si conosce il modo giusto per smettere.

Stai cercando di pensare a come le persone possono astenersi dal fumare? Prima di tutto, dobbiamo esaminare il motivo per cui fumiamo in primo luogo. Fumiamo sigarette a causa della nicotina che è contenuta al loro interno. La nicotina è una droga che ha effetti importanti sul nostro corpo quando la ingeriamo, il che rende molto difficile per coloro che sono dipendenti dalla sostanza smettere di fumare.

Molte persone che vogliono smettere di fumare proveranno il tacchino freddo, ma nella maggior parte dei casi questo metodo non funziona a causa della dipendenza fisica che il loro corpo ha acquisito nel tempo.

Quindi cosa possono fare le persone per smettere di fumare? Bene, ho messo insieme un elenco di modi che potrebbero aiutarti a smettere per sempre.

Usa cerotti o gomme alla nicotina – Entrambi contengono nicotina, quindi consentiranno al tuo corpo di svezzarsi lentamente dalla nicotina senza avere sintomi di astinenza come voglie e mal di testa.

Prova l’ipnosi – L’ipnosi ti permetterà di parlare con qualcuno che comprende la tua dipendenza e sa come aiutarti al meglio a superarla mentre ti rende più facile.

Salute dell’individuo Come può astenersi dal fumo?

Molte persone che vogliono smettere di fumare si rivolgono a prodotti sostitutivi della nicotina come gomme, cerotti e spray nasali. Questi prodotti possono aiutare molte persone a liberarsi dell’abitudine. Ma non sono per tutti.

Le terapie sostitutive della nicotina a base di tabacco includono quanto segue:

Cerotto alla nicotina — Questo cerotto fornisce nicotina attraverso la pelle. Può essere usato da solo o con una forma di bupropione, come Zyban (Wellbutrin).

Gomma alla nicotina — Masticare questa gomma rilascia lentamente nicotina nel flusso sanguigno.

Pastiglie alla nicotina — La pastiglia viene posta in bocca e lasciata sciogliere lentamente per rilasciare nicotina nel flusso sanguigno.

Spray nasale alla nicotina — Questo spray fornisce nicotina direttamente nel naso, dove entra nel flusso sanguigno. Con questo prodotto può essere utilizzata anche una forma di bupropione, come Zyban (Wellbutrin).

Inalatore di nicotina — L’inalatore funziona come un inalatore per l’asma e fornisce una dose vaporizzata di nicotina direttamente nei polmoni.

Percezioni dei rischi legati al fumo

Per stimare la percezione del pubblico sui rischi legati al fumo, Gallup ha chiesto agli americani se ritengono che il fumo sia “molto dannoso”, “piuttosto dannoso” o “per niente dannoso”. I risultati mostrano che la percezione dei rischi legati al fumo è rimasta abbastanza stabile negli ultimi anni.

Un numero crescente di adulti americani percepisce il fumo come dannoso, con quasi la metà (48%) che ora afferma che è molto dannoso, rispetto al 37% nel 2001. Tuttavia, rispetto al 2001, un minor numero di americani considera il fumo molto dannoso. Percentuale che afferma che il fumo è molto dannoso: 2001 vs. 2010

La percentuale che afferma che il fumo non è affatto dannoso è diminuita drasticamente dal 2002, dal 43% a solo il 17%. Meno di un americano su cinque ritiene che il fumo non sia affatto dannoso.

Fumo passivo

Il fumo passivo è meno pericoloso di quello respirato dai consumatori di tabacco. – Credi? No! Questo è un concetto sbagliato. Il fumo passivo è più pericoloso negli spazi chiusi. Quando le persone fumano sigarette in spazi chiusi come uffici, ristoranti e case, il fumo tossico si diffonde nell’aria respirata da tutti gli occupanti dell’edificio. Il chirurgo generale degli Stati Uniti ha concluso che il fumo passivo provoca cancro ai polmoni e malattie cardiache negli adulti non fumatori e che non esiste un livello di esposizione al fumo passivo privo di rischi.

L’American Cancer Society raccomanda a tutti di evitare i luoghi in cui è consentito fumare all’interno (come bar e ristoranti) o in auto con bambini presenti. Puoi anche provare a limitare il tuo tempo con le persone che fumano o chiedere loro di uscire se ci sei tu.

Fumare fuori non significa nemmeno che sei al sicuro; è ancora possibile che il fumo passivo viaggi all’interno se ci sono porte, finestre o ventilatori che lo portano all’interno di un edificio. Se non hai il controllo sull’ambiente in cui lavori o vivi, parla con il tuo datore di lavoro o padrone di casa dei modi per migliorare la qualità dell’aria interna apportando modifiche come l’installazione di una politica sul fumo che vieti il ​​fumo in tutte le aree interne dell’edificio e affiggere cartelli “vietato fumare” vicino agli ingressi.

Impatto delle tasse elevate sui prodotti del tabacco

In che modo le tasse elevate sui prodotti del tabacco hanno influito sul numero di persone che li usano? Le tasse elevate sui prodotti del tabacco hanno avuto un impatto negativo sul numero di persone che ne fanno uso. Tasse elevate scoraggiano alcune persone dall’acquisto di prodotti del tabacco e quindi riducono la quantità di persone che fumano.

È più facile non fumare in un mondo senza tasse sui prodotti del tabacco perché sono più costosi, ma non è più così. Le tasse elevate hanno reso più difficile l’acquisto di sigarette, quindi molti fumatori cercheranno di trovare il modo di pagare tasse elevate sui prodotti del tabacco.

Questo fa sì che più persone inizino a vendere sigarette non tassate e a trovare modi per metterle le mani addosso illegalmente. Alcune persone inizieranno a fumare quando non possono più permettersi le sigarette poiché sono troppo costose per loro. Ciò ha portato a un aumento delle persone che usano prodotti del tabacco e a un aumento della quantità di venditori di sigarette.

L’aumento delle tasse ha reso quasi impossibile per i fumatori mettere le mani sulle sigarette, quindi molti fumatori ricorreranno a metodi illegali per ottenere la loro dose. I fumatori devono trovare un modo per aggirare il pagamento di tasse elevate e le tasse stanno rendendo più difficile per loro ottenere ciò che vogliono.

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy