Non c’è niente di più bello di un viso pulito e fresco. Dopo un lavaggio adeguato, la pelle risulta più morbida e umida, ma quanto spesso dovresti lavarti il ​​viso in un periodo di 24 ore? C’è qualche prova che farlo più spesso o per niente è meglio per la tua pelle?

Fatti per aiutarti a decidere quando e con che frequenza dovresti lavarti il ​​viso

Lavaggio e pulizia: c’è una differenza

Se hai praticato uno sport o un altro lavoro faticoso, sentiti libero di spruzzarti il ​​viso con acqua per rimuovere polvere e sudore. Ti rinvigorirà e ti aiuterà a portare avanti la tua attività. Non è necessario strofinare il viso o asciugarlo in seguito. Un rapido lavaggio con acqua può fare miracoli per rinfrescare il tuo aspetto.

Quando si tratta di pulire il viso, c’è molto di più che acqua e sapone. Quando usi un detergente delicato, non toglie gli oli essenziali dalla pelle e non la secca. L’utilizzo di quello giusto consente di assorbire più efficacemente la crema idratante o un altro prodotto antietà che si utilizza.

Pulizia del viso di notte: processo a due fasi

Preparare la pelle per otto ore di sonno non è un semplice lavoro di lavaggio e pulizia. La pulizia dovrebbe avvenire prima del lavaggio. Rimuovere il trucco con una crema a base di olio è la cosa migliore. Anche se non ti trucchi e ti limiti alla protezione solare, dovresti comunque farlo.

Se si soffre di focolai o acne, è ancora più essenziale lavarsi e detergere utilizzando alcuni dei migliori prodotti sul mercato appositamente sviluppati per combattere i problemi della pelle. Usa sempre acqua tiepida (anche in inverno) e assicurati di lavare ogni piega e piega della pelle.

Le aree che alcune persone dimenticano di lavare sono le pieghe intorno al naso e alle narici, la mascella e l’attaccatura dei capelli. La pulizia con un prodotto a base di olio davanti allo specchio prima del lavaggio è una buona idea per questo motivo. Ti aiuta a vedere dove va meglio il detergente rispetto a quando sei in piedi sopra un lavandino.

Lavare quando necessario

Prima che la scienza della cura della pelle diventasse così avanzata, si credeva generalmente che il lavaggio due volte al giorno fosse adeguato. C’era persino una scuola di pensiero che sosteneva che ti lavassi la faccia solo di notte. Entrambi non sono corretti.

Dovresti sempre lavarti il ​​viso dopo un’attività o un allenamento per aiutare a prevenire la formazione di macchie e sfoghi. Se hai la pelle molto grassa, non dovresti mai saltare il lavaggio e la pulizia ogni mattina e sera. Se hai la pelle disidratata o sensibile, dovresti pulire la mattina con un prodotto a base di olio e lavare e detergere la sera.

Ogni dermatologo è d’accordo su una cosa: un lavaggio eccessivo della pelle del viso (acqua e sapone) può portare a perdita di umidità, irritazione e possibili primi segni di invecchiamento della pelle. Fai attenzione al tuo viso e avrai una bella pelle per molto tempo.

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy