2021-12-06

Sollievo dal mal di schiena al pepe di Caienna

mal di schiena

Il pepe di Caienna è un tipo di peperone che trova utilizzo in varie cucine di tutto il mondo. Rientra nella categoria del peperoncino ma è meno piccante in confronto. Varie persone lo usano per insaporire i piatti e sono anche un gruppo di tapering. La dimensione di ogni peperone può variare da 10 a 25 cm di lunghezza. Sono piuttosto magri e di colore rosso fuoco. Hanno una punta ricurva e una pelle increspata. Pendono dal cespuglio invece di crescere in posizione verticale. Varie verità vengono coltivate in tutto il mondo. Ma questo pepe di Caienna ha trovato grande utilità nel trattamento del mal di schiena. Ma prima di passare a questo, facci sapere qualcosa in più sul nostro argomento di oggi.

Panoramica

I frutti del pepe di Caienna sono utilizzabili in forma secca. Hanno anche formato una polvere e la spezia è una simpatica per conferire sapori o anche come condimento. La polvere di Caienna in molte parti del mondo è una miscela di vari ingredienti e miscele di peperoni. Possono o meno includere semi. I piatti molto piccanti diventano più appetitosi con l’inclusione di questi peperoni. Molti chef lo usano anche come forma intera. È anche molto popolare come ottimo integratore a base di erbe per le sue proprietà medicinali, di cui parleremo più avanti in questo blog.

denominazione

È divertente rendersi conto che sappiamo nominare così tante spezie nella nostra cucina ma non conosciamo la loro origine o la storia della denominazione. Ti parleremo del pepe di Caienna. La particolare parola “cayenne” è una parola corrotta proveniente da kynnha. Questo significa semplicemente peperoncino. La parola deriva dall’antica lingua tupi antica che il popolo brasiliano parlava. Alcuni scienziati hanno anche riferito che dietro questo nome c’è la città di Cayenne nella Guyana francese. Le teorie sono molte e possiamo fidarci di loro a nostro piacimento. Alcuni credono anche che la parola pepe provenga da Nicholas Culpeper che ha anche chiamato il fiume Cayenne nel 1777.

Relazione con altre verdure

Sì, il pepe di Caienna è un tipo di verdura. È un tipo di peperone per essere precisi. Appartiene alla famiglia in cui peperoni, jalapenos e pimientos hanno trovato il loro legame. Il Capsicum è un genere appartenente alla famiglia della belladonna. Molti specialisti di tassonomia considerano il pepe di Caienna appartenente alla varietà frutescente. Tuttavia, i peperoni fruttiferi hanno un frutto che cresce in posizione verticale sul cespuglio.

usi

Il pepe di Caienna viene utilizzato in molti problemi quotidiani della nostra vita come perdita di peso, problemi digestivi, raffreddori e influenza, ecc. È un’erba naturale e può anche aiutarci a rimanere in forma durante tutto l’anno. Il pepe può anche aiutare a controllare il nostro appetito. Esso Guida per aumentare il metabolismo e può aiutare nell’accumulo di calorie migliori. Ma il suo uso più recente e interessante è stato per alleviare il dolore alla schiena. Facci sapere questo in dettaglio.

Rimedi per alleviare il mal di schiena

peperoncino di Cayenna

Prima di sapere come usare questo peperone, è importante sapere perché dovremmo usarlo. L’erba ha un ingrediente naturale chiamato capsaicina. Questa è una sostanza chimica responsabile di dare loro lo spazio che hanno. Quando entra nel nostro corpo, la capsaicina colpisce i neurotrasmettitori. Per essere precisi, impedisce loro di far arrivare i segnali del dolore al nostro cervello. Questo riduce la percezione del dolore e la sensazione correlata. Questo viene fatto in modo naturale e senza effetti collaterali. Quindi, il processo è sicuro. Il pepe di Caienna è più popolare per il mal di schiena sotto forma di cerotti n creme. Puoi anche usare un unguento di Caienna per ottenere sollievo immediato.

Potrebbe sembrare molto sorprendente sapere che gli usi della capsaicina per alleviare il dolore alla schiena sono stati scoperti di recente. Gli autori degli studi sul peperone ritengono che le capacità antidolorifiche potrebbero essere a lungo termine. In parole scientifiche, il pepe aiuta a ridurre il dolore riducendo la quantità di sostanza P – a. Questa è la sostanza chimica che sta portando messaggi di dolore al cervello.

Gli studi suggeriscono che pomate e unguenti contenenti lo 0,0125% di capsaicina purificata possono aiutare a ridurre il dolore. Tali prodotti possono anche aiutare a ridurre la tenerezza. Questo è molto utile per l’osteoartrite. L’applicazione dei prodotti tre volte al giorno può aiutare nella riduzione del dolore articolare e dei problemi correlati.

Utilizzo di cerotti al peperoncino per alleviare il mal di schiena

cerotti al peperoncino per il mal di schiena

Un cerotto capsicum è un tipo di cerotto che contiene l’elemento capsaicina. Questi sono generalmente prodotti industrialmente e possono essere acquistati come medicinali da banco. Molte farmacie hanno in stock varietà di cerotti al peperoncino. Questi sono un tipo di intonaco, ma di solito hanno grandi superfici. Hanno un lato adesivo. Dovresti semplicemente applicarli sulla parte della schiena dove senti la massima sensazione di dolore. I cerotti sono generalmente disponibili in confezione da tre sul mercato. Solitamente gli intonaci mostrano effetto in pochi minuti dall’applicazione. Tieni presente che è necessario metterli in cerotti e non coprire tutta la pelle. La capsaicina si diffonde rapidamente per via topica e quindi dovrebbero essere applicati solo pochi cerotti.

Prendi nota che ogni cerotto ha alcune precauzioni scritte sopra l’etichetta. Leggerli sempre attentamente prima di utilizzare i prodotti. Non dovresti mai applicare cerotti su neonati o nuove ustioni. Non usarli nelle donne in gravidanza. Non usarli mai su ferite aperte o allergie. Evitare sempre il contatto con aree sensibili del corpo come occhi o anni. Se assisti a una leggera sensazione di bruciore, è normale. Questo significa anche che gli ingredienti stanno funzionando. Ma se si brucia troppo, è necessario rimuovere immediatamente il cerotto e applicare il freddo dopo aver lavato l’area con il sapone. Consultare sempre un medico se si verifica qualsiasi tipo di reazione allergica ai cerotti capsico.

Prepara la tua pomata al pepe di Caienna per alleviare il mal di schiena

unguento al pepe di cayenna

Se riesci a creare un unguento con il pepe di Caienna, puoi dire addio a vari tipi di dolori. L’unguento può essere utilizzato localmente su quasi tutte le parti del corpo in cui senti dolore. Possono essere utilizzati in mal di testa, mal di schiena, neuropatia diabetica, fuoco di Sant’Antonio, dolore alle gambe, dolore al collo e artrite. L’unguento è utile anche in Crampi mestruali.

Iniziate a preparare la pomata raccogliendo gli ingredienti necessari. Dovresti avere mezza tazza di olio d’oliva, 2 cucchiai o 15 grammi di polvere di Caienna e mezza oncia di cera d’api fresca. Queste cose sono facilmente disponibili nella cucina di tutti. Quindi non devi preoccuparti di andare al mercato.

Inizia il processo mescolando tutte le quantità di pepe di Caienna con olio d’oliva. Puoi usare una doppia caldaia o un dolore. Tenete il composto a fuoco basso e continuate a mescolare fino a formare una soluzione uniforme. Continua a scaldare l’olio e il pepe di Caienna finché non sono tiepidi. Lasciare raffreddare il composto per mezz’ora. Trascorso questo tempo, rimetteteli sul fuoco e ripetete l’operazione per circa 2 ore. Puoi anche prolungare il processo per ottenere risultati migliori. Il motivo principale è far filtrare bene la polvere di Caienna nell’olio d’oliva. Poiché entrambi hanno una consistenza diversa, è necessario un riscaldamento rigoroso e ripetitivo per far amalgamare bene gli ingredienti. Ora dovresti filtrare il composto usando un panno. L’uso di una garza è un’opzione migliore qui. Riserva l’olio extra e la pasta di miscela è la cosa che vuoi usare.

Inizia a scaldare la cera d’api fino a formare una pasta liscia. Aggiungete ora l’olio infuso e fateli sciogliere insieme e mescolate. L’olio infuso può essere utilizzato dalla fase di filtraggio precedente. Metti subito la soluzione di olio misto in barattoli o lattine. Chiudere bene e conservare per un uso futuro.

Usando il balsamo

La pomata che hai appena preparato è il tuo rimedio naturale per il mal di schiena. Può essere utilizzato su diversi dolori e dolori. Puoi usarlo nei muscoli doloranti, nei dolori articolari e persino nel dolore ai nervi. Puoi anche applicarli ai lividi in caso di emergenza. Le ferite chiuse vengono guarite meglio usando questo unguento.

Usa l’unguento sotto forma di lozione o olio. Tienilo nel palmo della mano e allargalo delicatamente intorno all’area. Massaggiare per alcuni minuti e lasciare che la pelle assorba bene l’unguento. Potresti avvertire una leggera sensazione di bruciore ed è normale. Tieni presente che eth salve deve essere utilizzato entro 6 mesi solo in quanto non contiene conservanti. In alcuni casi, l’effetto antidolorifico potrebbe essere lento. Devi continuare a usarlo per alleviare lentamente il mal di schiena cronico. Dopo poche settimane, gli effetti saranno visibili e saranno permanenti.

Fare sempre attenzione a non usare l’unguento sugli occhi o su qualsiasi altra parte sensibile del corpo. Il modo migliore è usare i guanti e applicarli sulla schiena la sera prima di andare a dormire.

Crema di capsaicina

Crema di capsaicina

Questo è un altro rimedio casalingo per alleviare il dolore alla schiena usando il pepe di Caienna. Il metodo di preparazione è lo stesso. Ma qui hai solo bisogno di olio di cocco che dia alla soluzione la sua consistenza cremosa. La crema alla capsaicina è un antidolorifico per la pelle tradizionale che può essere acquistato da banco o fatto in casa. È considerato avvincente in ogni caso, per le articolazioni profonde, ad esempio la schiena, i fianchi e le spalle.

Gli esperti medici accettano che quando viene applicata sulla pelle, la crema alla capsaicina:

Fornisce una calda impressione che distoglie dal dolore. Interferisce con i segnali di dolore al cervello riducendo il livello di una sinapsi sintetica (sostanza P) che si lega ai recettori del dolore. Una piccola indagine ha scoperto che quasi l’80% dei soggetti ha sperimentato un sollievo dal dolore da infiammazione articolare dopo aver usato la crema alla capsaicina per 2 settimane.

Sono disponibili numerosi rimedi per la crema di capsaicina fatta a mano. Praticamente tutti i piani includono polvere di Caienna, che viene prodotta utilizzando peperoni di Caienna e oli, come l’olio d’oliva e l’olio di cocco. Alcuni metodi richiedono inoltre cera d’api e un doppio evaporatore per ammorbidirla. Durante la preparazione della crema, è molto importante proteggersi. Indossare sempre i guanti per evitare di diffondere involontariamente la crema sulla pelle e sugli occhi.

Conservare la crema di capsaicina artigianale

Gli oli in una crema alla capsaicina artigianale diventano presto disorientati. Il tempo impiegato dall’olio per diventare inutile varia generalmente a seconda del tipo e dell’età dell’olio. Dipende anche dal tipo di contenitore di capacità utilizzato, dalla temperatura della capacità e dall’apertura alla luce. Di norma, l’ideale è conservare la panna in un contenitore di vetro tenuto in condizioni miti e refrigerate.

La crema alla capsaicina può essere utilizzata circa 4 volte al giorno. I principianti della crema, indipendentemente dal fatto che utilizzino prodotti fatti in casa o da banco, potrebbero aver bisogno di testare prima la capsaicina su una piccola parte della pelle. Di seguito sono riportate diverse linee guida per l’applicazione. Applicare la crema direttamente sulla pelle sopra la regione dolente. Utilizzare la stessa quantità di crema che può essere consumata dalla pelle.

Una volta applicata sulla pelle, la crema creerà un clamore caldo o bruciante. Questa sensazione diminuisce dopo un paio di lunghi periodi di utilizzo e può scomparire in generale con l’uso a lungo termine. Usa i guanti o lavati le mani insieme dopo aver applicato la capsaicina.

Se le mani sono la parte su cui stai applicando la crema, evita il contatto delle mani con occhi e bocca. Evitare di toccare gli occhi e la bocca per un periodo di tempo onnicomprensivo può essere una prova, quindi alcuni clienti propongono di lavare le mani trattate 30 minuti dopo l’applicazione. Smetti di usare la crema se la pelle è irritata, arrossata, gonfia o irritata. Allo stesso modo, sappi che questi risultati possono essere irritati da un clima caldo e appiccicoso, dal bagno in acqua calda o dalla sudorazione.

Conclusione

Quindi questi erano alcuni rimedi informativi su come utilizzare una spezia semplice e comune per ottenere grandi benefici per il dolore da branco. Poiché il mal di schiena è molto comune al giorno d’oggi, le persone spesso cercano vari rimedi per curarlo. E averne uno che può essere fatto facilmente a casa è come una benedizione. Speriamo che ti sia piaciuto leggere questo blog.

Per ulteriori informazioni o qualsiasi domanda relativa alle informazioni, contattaci e commenta in basso. Iscriviti per ulteriori notifiche sul blog.

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy