Segni e sintomi precoci di infezione da candidosi

L’infezione da candidosi è un’infezione fungina della pelle che può essere causata da diverse specie di Candida, ci sono oltre 20 specie di Candida che possono portare a un’infezione, la più comune è la Candida albicans. I due tipi più comuni di candidosi sono la candidosi orale, generalmente indicata come mughetto; il secondo è il tipo vaginale che è ampiamente conosciuto come infezione del lievito. Mentre la Candida è un tipo innocuo di lieviti che si trova su tutta la nostra pelle, nella nostra bocca, nella vagina e nel tratto digestivo; questo organismo è direttamente responsabile dell’insorgenza dell’infezione da candidosi. La crescita della Candida e lo squilibrio dei batteri nel nostro corpo sono ciò che porta all’infezione, molti fattori possono contribuire a questo, ma il principale è un sistema immunitario debole.

Sintomi di diversi tipi di infezione da candidosi

Mentre i sintomi e i segni principali sono comuni in tutti i tipi di infezione da candidosi come problemi della pelle, tra cui eruzioni cutanee, vesciche o pustole; semplicemente tutti gli altri sintomi variano a seconda del tipo di infezione da candidosi di cui si potrebbe essere affetti. Ogni tipo differisce nei segni e nei sintomi che puoi cercare. In questo blog intitolato 8 segni che hai un’infezione da Candida, si menziona di più su altri sintomi, cause e benefici della diagnosi precoce della Candida. Ecco alcuni tipi diversi e i loro sintomi:

1. Candidosi vaginale (infezione da lievito)

Molti potrebbero avere l’impressione sbagliata che l’infezione da lievito sia una malattia a trasmissione sessuale, l’infezione da lievito di solito è il risultato di molti comportamenti sbagliati o problemi di salute. Un sistema immunitario debole è la ragione principale dietro tutte le infezioni fungine che possono accadere a qualcuno, ma ci sono molte altre ragioni. L’uso di pillole contraccettive, ad esempio, potrebbe portare a infezioni da lieviti a causa dello squilibrio ormonale e dell’improvviso aumento degli estrogeni. Altri motivi come gravidanza, diabete o antibiotici! Solitamente i sintomi che accompagnano la candidosi vaginale sono:

  • Perdite vaginali insolite: le perdite vaginali giornaliere e i cambiamenti abituali a seconda del ciclo sono completamente normali a seconda del ciclo; tuttavia, a volte il cambiamento nelle perdite vaginali, specialmente se erano dense, bianche o gialle, inodore e simili alla ricotta, potrebbe significare che hai un’infezione da lievito.
  • Prurito o dolore: la voglia di prudere con un’infezione potrebbe essere opprimente, di solito, il prurito si presenta con una sensazione di bruciore, specialmente durante il rapporto. Il prurito potrebbe venire con arrossamento nell’area e dolore che può essere molto fastidioso e doloroso.
  • Dolore o fastidio durante il rapporto: molti potrebbero pensare che il dolore derivi dal fatto che il sesso orale o il rapporto sessuale sono la causa dell’infezione. Il fatto è che il rapporto aumenta specificamente i sintomi semplicemente a causa dell’attrito. L’attrito potrebbe gonfiare la tua vulva e rendere insopportabile anche la sensazione di bruciore.
  • Pipì problematico: quando la minzione è così irritante e agonizzante, potrebbe essere un sintomo di infezioni vaginali, infezioni del tratto urinario o alcune malattie sessualmente trasmissibili. I problemi con la minzione sono di solito un segno di un problema serio e sicuramente non dovrebbero essere ignorati o presi alla leggera.

2. Sintomi dietro il mughetto orale

La candidosi orale è più comune nei bambini rispetto agli adulti e presenta sintomi leggermente diversi rispetto alla candidosi vaginale, ad esempio, di solito non è accompagnata da prurito. Invece, portano ad altri sintomi e puoi vederlo attraverso alcuni segni come:

  • Macchie bianche: il mughetto orale porta alla comparsa di macchie bianche su tutta la bocca, all’interno delle guance, della lingua o persino della gola. Oltre al fatto che sembrano disgustosi e allarmanti, in realtà è un sintomo facile da trattare con alcune creme antimicotiche o alcuni collutori.
  • Perdita di gusto: a causa della diffusione di macchie bianche in bocca potresti diventare un po’ resistente al cibo delizioso che prima ti piaceva. La perdita improvvisa del gusto potrebbe essere un grande segno di infezione orale che devi controllare.
  • Bocca secca e screpolata: il mughetto orale potrebbe rendere la bocca così secca che nessuna quantità d’acqua può aggiustare. La secchezza e la desquamazione della bocca e l’area della pelle circostante possono essere estremamente scomode e fastidiose.
  • Dolore: non solo potresti non apprezzare il gusto di un buon pasto, ma la candidosi orale può anche causare dolore intollerabile durante la deglutizione o la masticazione. Poiché l’interno della bocca è gonfio fino alla gola, potrebbe diventare così difficile godersi i pasti.

Altri tipi e sintomi

Il lievito può anche attaccare il tuo sistema digestivo o altre aree della pelle, portando a diversi tipi di infezione da candidosi. La candidosi può colpire neonati e adulti, ma un buon sistema immunitario con buone abitudini igieniche può proteggerti dalla crescita eccessiva di Candida. Il consiglio d’oro rimane quello di cercare sempre assistenza medica e attenzione se hai segni o sintomi che ti danno fastidio e la tua crema antimicotica OTC locale non ha aiutato.

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy