Guida alle lesioni alla nascita: cause e sintomi dei tipi comuni di lesioni alla nascita

guida alle lesioni alla nascitaPostato su

Nella vita di ogni donna, avere un bambino è il dono più prezioso. A tal fine, attraversano il viaggio di nove mesi che è la fase cruciale ma bella della loro vita. Molte donne vivono un doloroso viaggio di gestazione e devono affrontare lesioni alla nascita nei loro neonati. Secondo gli incidenti riportati, su 100 neonati, uno avrà una qualche forma di lesione alla nascita che è stata osservata.

Il danno alla nascita è il danno, subito dal neonato a causa di una certa pressione fisica, al momento o dopo il parto a causa della distruzione di nervi o ossa. Alcuni di loro sono insignificanti, recuperati nel tempo. Tuttavia, il riposo è molto grave e porta a un’invalidità permanente per tutta la vita.

parto

Tipi di lesioni alla nascita

I tipi di lesioni alla nascita osservati nei neonati sono i seguenti:

Paralisi cerebrale

La disabilità motoria innescata da compromissione del cervello o irregolarità in esso, difficoltà del cordone ombelicale, distacco della placenta, rottura dell’utero, emorragia cerebrale, HIE e trauma cranico, ecc. possono causare paralisi cerebrale.

Lesione del plesso razziale

Quando viene esercitata troppa forza sul cranio e sul collo del bambino durante il parto, i nervi nell’area della spalla vengono strappati, provocando queste lesioni alla nascita. Inoltre, il braccio del bambino può diventare paralizzato o debole.

tipi di lesioni alla nascita

Kernittero

L’ittero gestito in modo improprio sarà in grado di causare danni alla mente del neonato per tutta la vita. Potrebbe anche scatenare la paralisi cerebrale.

Midollo spinale danneggiato

Quando il midollo spinale è ammaccato, anche i nervi tra la mente e il corpo vengono disturbati. Questo shock in una particolare area del midollo spinale radicherà la lesione alla nascita. Varia da lividi minori a rottura completa della colonna vertebrale.

Infortunio a causa di aspirazione

La manipolazione impropria di un aspiratore provoca lesioni da aspirazione. Include; Ferite del cuoio capelluto, fratture del cranio, emorragie interne, traumi cerebrali e danni ai nervi del plesso brachiale.

lesioni alla nascita a causa dell'estrazione sotto vuoto

Cause di lesioni alla nascita

Le lesioni alla nascita possono avere origine a causa di una compromissione cerebrale a causa di vari fattori di minaccia attraverso la nascita di un neonato. Potrebbe accadere con feti estremamente grandi. Per questo motivo, quando il peso di un bambino è superiore a 11 libbre, i medici approvano il parto cesareo. Inoltre, a causa della carenza di ossigeno fetale, dell’impatto del trauma durante il parto, del parto prematuro, del ritardo nella nascita, della negligenza medica e di numerosi altri motivi.

Altri motivi di lesioni alla nascita sono i seguenti:

Carenza di ossigeno

La ragione dello spettro diffuso nel danno alla nascita è una carenza di ossigeno a causa del cordone ombelicale prolasso o dei polmoni sottosviluppati in un neonato. Nella maggior parte dei casi, il danno cerebrale correlato alla nascita è causato dalla carenza di ossigeno.

Nascita prematura

La nascita prematura (prima delle 37 settimane di gestazione) ha conseguenze importanti, include; immaturità polmonare e cerebrale. Si tradurrà anche in sindrome da distress respiratorio (RDS) e apnea prematura che priverà il feto di ossigeno. Inoltre, i bambini con queste condizioni vengono spesso posti su dispositivi di respirazione, il che potrebbe causare lesioni da sovraventilazione.

Infezioni

Alcune tossine o infezioni, sia virali che batteriche, nel neonato o nel mese, possono causare difficoltà che si tradurranno in deterioramento duraturo, danni e distruzione del cervello.

Incuria medica

Lesioni alla nascita causate anche dalla negligenza dei medici specialisti durante il travaglio o il processo di consegna. Include:

  1. Incapacità di riconoscere e prepararsi per consegne difficili o ad alto rischio.
  2. Non in grado di riconoscere e gestire i problemi del cordone ombelicale.
  3. Quando è richiesto un taglio cesareo, non viene ordinato in tempo utile.
  4. L’eccessiva bilirubina nei bambini non viene trattata adeguatamente.
  5. Incapace di riconoscere e agire in modo appropriato per angosciare i tracciati cardiaci del feto.
  6. Impossibile identificare e prevenire il travaglio prematuro, diagnosi errata di problemi di salute materna.

Nascita ritardata

Quando un parto vaginale è considerato pericoloso (a causa delle dimensioni del bambino, della posizione, della respirazione, della posizione del cordone ombelicale, tra gli altri fattori), è necessario eseguire immediatamente un taglio cesareo. Quando sono presenti ulteriori gravi fattori materni o fetali, il ritardo del parto influenza il danno alla nascita nel neonato.

Sintomi di danno alla nascita

Molti segni e sintomi di lesioni alla nascita non compaiono subito dopo la nascita del bambino. In alcuni casi, i sintomi della lesione alla nascita potrebbero non comparire per 1-2 anni dopo la nascita di un bambino. Tuttavia, tutti i sintomi non sono una prova definitiva che il bambino senta il dolore di un infortunio alla nascita. Probabilmente saranno un indicatore importante che il danno si è verificato durante il parto. Alcuni di loro sono i seguenti:

  1. Problemi mentre si succhia, si mangia o si deglutisce e si sbava eccessivamente.
  2. Piangere ad alto volume
  3. La frequenza cardiaca è bassa.
  4. Basse quantità di ossigeno
  5. Riflessi lenti
  6. Cecità, sordità o mutismo sono tutte situazioni che influenzano la capacità di una persona di comunicare.
  7. Ritardi nella capacità di parlare.
  8. Problemi nel camminare o gattonare, mangiare, bere o tenere oggetti.
  9. Meno capacità di ritenzione della memoria e disabilità intellettiva.
  10. Il problema è la corrispondenza del movimento Mano-bocca e mano-occhio.

Trattamento delle lesioni alla nascita

Durante il travaglio e il parto, il personale medico deve tenere d’occhio la madre e il bambino. Quando sorgono problemi durante il parto, è responsabilità degli specialisti fare del loro meglio per curare i bambini. Tuttavia, il trattamento delle lesioni alla nascita nei neonati si basa sui loro bisogni. In alcuni casi, vogliono un trattamento minimo durante tutta la loro vita, mentre il resto vuole un intervento medico per un periodo più lungo.

  1. Terapia medica: La terapia è un modo popolare per affrontare le lesioni alla nascita. Le varie forme di terapie sono disponibili per bambini diversi.
  1. Terapia corporea e dell’acqua sono per quei bambini che affrontano problemi con lo slancio muscolare, l’associazione o la gestione. Possono trarne beneficio poiché intendevano rafforzare e sciogliere i muscoli.
  2. Terapia di lavoro sarà utile per i bambini che hanno difficoltà con le faccende quotidiane che includono; per mangiare, leggere, scrivere e travestirsi.
  3. Logoterapia aiutare i bambini che sperimentano ritardi nello sviluppo del linguaggio.
  4. Prescrizione Nella vita di ogni donna, avere un bambino è il dono più prezioso. A tal fine, attraversano il viaggio di nove mesi che è la fase cruciale ma bella della loro vita. Molte donne vivono un doloroso viaggio di gestazione e devono affrontare lesioni alla nascita nei loro neonati. Secondo gli incidenti riportati, su 100 neonati, uno avrà una qualche forma di lesione alla nascita che è stata osservata.

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy