I 10 principali vantaggi dell’Ashtanga Yoga per tutti

I 10 principali vantaggi dell'Ashtanga Yoga per tutti Postato su

Il motivo principale per cui l’Ashtanga yoga è così venerato al giorno d’oggi ha a che fare con questo effetti benefici sulla salute e sul benessere delle persone che la praticano. Quindi, analizzeremo i 10 principali vantaggi dell’Ashtanga Yoga per tutti coloro che potrebbero essere interessati a questa nobile disciplina.

L’Ashtanga Yoga è per tutti?

Quindi, la tua forza fisica, flessibilità e benessere mentale sono destinati a migliorare una volta che inizi a praticare Ashtanga yoga. È un malinteso comune che tu debba essere estremamente in forma per praticare quest’arte. Al contrario, tutti possono trarre vantaggio dalla pratica dell’Ashtanga Yoga.

È vero che l’Ashtanga è uno dei tipi di yoga più impegnativi là fuori. Ma ciò che le persone tendono a dimenticare è che, man mano che avanzi, la tua forza e resistenza raggiungeranno abbastanza presto.

Se lo desideri, puoi utilizzare integratori pre-allenamento per migliorare la tua forza e le tue prestazioni. Ma la maggior parte dei praticanti di yoga traggono vantaggio dall’adattabilità dell’Ashtanga Yoga. Ciò significa che chiunque può eseguire il movimento nella sua essenza, ma che in realtà si padroneggia il movimento solo dopo averlo eseguito innumerevoli volte.

una donna che fa una gamba avanzata al tramonto
Devi iniziare da qualche parte. Passo dopo passo, lezione di yoga dopo lezione di yoga, e raggiungerai la perfezione.

Questo rende Ashtanga un ottimo modo per iniziare ad allenarsi se in passato hai avuto infortuni o altri problemi di salute. Tuttavia, dovresti comunque essere preparato per un allenamento sudato, impegnativo, ma alla fine gestibile e gratificante.

Benefici dell’Ashtanga Yoga

Flessibilità migliorata

Lo yoga è generalmente abbastanza buono per migliorare la flessibilità del tuo corpo. Lo stesso vale per l’Ashtanga Yoga. Una cosa che devi tenere a mente è che diventerai più flessibile gradualmente. Ciò significa che devi prenderti il ​​tuo tempo invece di affrettarti a eseguire pose più complesse. Quindi, vai piano: ci vorranno alcune settimane per vedere un notevole miglioramento in termini di flessibilità del tuo corpo.

uno yogi flessibile che si allunga su un tappetino da yoga rosa
Diventerai molto più flessibile quanto più farai Ashtanga yoga.

Forza migliorata

Oltre alla flessibilità, le sessioni regolari di Ashtanga Yoga rendono i muscoli più forti e più snelli. Ciò non sorprende se si considera che ci sono sessanta vinyasa nella serie primaria di Ashtanga yoga. Una breve digressione: vinyasa è il nome del movimento, il flusso che avviene tra ogni posa (o asana).

Basta pensarci. Gli yogi esperti sono generalmente piuttosto muscolosi. Questo perché la maggior parte dei movimenti nell’Ashtanga yoga richiedono di lavorare con il proprio peso corporeo.

Affinché tu possa sollevarti da terra stando in piedi sulle mani (cfr. Posizione del corvo), i tuoi muscoli devono crescere. Anche qualcosa che potrebbe sembrare abbastanza semplice, come l’equilibrio su una gamba, è in realtà piuttosto impegnativo per i muscoli del core e la resistenza generale.

Aumento del tono muscolare

Mentre lavori sulla tua forza e flessibilità, noterai cambiamenti nel tono muscolare. Quindi, i tuoi muscoli inizieranno gradualmente a sembrare più sodi e forti.

Naturalmente, questo è un ‘effetto collaterale’ naturale dell’allenamento. Tuttavia, l’Ashtanga yoga sviluppa i muscoli in un modo molto meno intenso rispetto agli allenamenti tradizionali o basati sul sollevamento pesi. Ciò significa che mentre esegui i movimenti, non devi distrarti consapevolmente dal dolore che senti nel tuo corpo. Quindi, il rischio di lesioni è ridotto al minimo quando pratichi Ashtanga yoga in modo responsabile e adeguato.

L’Ashtanga Yoga migliora la salute cardiovascolare

Quindi, non sono solo i muscoli del tuo corpo a beneficiare della pratica dell’Ashtanga Yoga. Come forse già saprai, passare attraverso un’intera serie primaria di asana e vinyasa comporta molta sudorazione. Ciò significa che la frequenza cardiaca aumenta durante l’intera sessione. Quindi, l’Ashtanga yoga è eccellente anche per migliorare la salute cardiovascolare e la resistenza.

Ashtanga yoga migliora anche il sistema immunitario

Questa è un’ottima notizia per le persone che stanno anche cercando di migliorare la propria salute e il sistema immunitario, nonché la propria forma fisica. Migliorare allo stesso tempo forza, resistenza e salute cardiovascolare, e possibilmente anche le tue abitudini alimentari e di stile di vita, può anche migliorare i meccanismi di difesa del tuo corpo. Ciò significa che il tuo sistema immunitario ha bisogno di attività fisica per rimanere forte di fronte a una malattia.

L’Ashtanga Yoga è sicuro

L’Ashtanga Yoga non è invasivo rispetto ad altri regimi di allenamento. Non ci sono movimenti improvvisi che possono rompere le ossa o ferire gravemente il tessuto muscolare.

Quindi, puoi essere certo che l’intensità degli allenamenti non comprometterà mai la tua salute. Inoltre, non ti fa sentire nauseato, svuotato, esausto o rende il tuo corpo suscettibile alle malattie.

Riduzione di peso

Quindi, costruisci il tuo tono muscolare e allo stesso tempo migliori la tua salute cardiovascolare. Cosa succede allora? Beh, perdi peso, ovviamente! Ciò è particolarmente vero per i depositi di grasso che coprono le braccia e l’area addominale (stomaco).

L’Ashtanga Yoga ti sfida ad abbracciare la “noia”

All’inizio, può sembrare che i movimenti siano frustrantemente ripetitivi da una sessione all’altra. Naturalmente, alcune persone potrebbero trovare questo non movimentato e noioso.

Tuttavia, una volta che inizi a fare yoga, dovresti iniziare ad apprezzare la certezza e l’affidabilità del regime. Quando ripeti i movimenti ad ogni sessione, inizi lentamente a eseguirli in modo controllato e concentrato. E come si suol dire – la pratica rende perfetti. Questo è, infatti, il principio guida dell’Ashtanga Yoga.

La pratica dell’Ashtanga Yoga migliora anche la concentrazione della mente

Quindi, non è un caso che l’ordine e il tipo di movimenti si ripetano. Una volta che hai imparato a memoria la sequenza e i movimenti, non devi più dedicare tutta la tua attenzione a eseguirli correttamente. Di conseguenza, sarai in grado di concentrarti sulla respirazione.

una donna su una stuoia di yoga che fa correttamente un'asana
L’obiettivo finale è diventare consapevoli della propria tecnica di respirazione.

In questo modo, stai sfidando la tua mente a concentrarsi sul controllo di diverse parti del tuo corpo con la tua mente. Questa è un’affascinante tecnica di sviluppo mentale che può essere esplorata attraverso Ashtanga più facilmente rispetto ad altre routine di allenamento. Alcune persone lo chiamano addirittura ‘meditazione in movimento’.

L’Ashtanga Yoga è utile per alleviare lo stress

Non è solo il tuo corpo a sentire i benefici dell’Ashtanga Yoga. Muovi anche il tuo corpo in un movimento fluido libera la tensione e l’ansia dal tuo corpo. Dopo la lezione di yoga, la maggior parte delle persone apprezza quella particolare sensazione di ariosità, agio e relax. Quindi, l’Ashtanga yoga è un buon sollievo dallo stress perché trascorri così tanto tempo concentrandoti sul tuo corpo invece che sui tuoi problemi, emozioni o ansia

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono molti vantaggi dell’Ashtanga yoga per tutti, da una migliore flessibilità a una migliore concentrazione e perdita di peso. Tuttavia, tieni presente che avrai bisogno di un po’ di tempo per padroneggiarlo, quindi assicurati di iniziare lentamente. Aiuta anche avere qualcuno che ti guida e ci sono molti tutorial online da cui puoi ottenere alcune idee. Tutto sommato, ti auguriamo buona fortuna per il tuo viaggio nell’Ashtanga Yoga!

Articoli Correlati

Privacy Policy Cookie Policy